pubblicità

Colonna vertebrale

Colonna vertebrale

Quattro italiani su dieci, per un totale di 10 milioni soffrono di mal di schiena. A soffrire di mal di schiena sono, in primo luogo, gli impiegati, molti dei quali affermano di convivere con gli acciacchi tutto l'anno, più colpiti di camionisti, tassisti e casalinghe. E' l'ufficio, secondo una recente indagine, il principale accusato di provocare il mal di schiena, il 35% dei casi, seguito dai mezzi di trasporto - 26%- quali l'auto e il treno. Al terzo posto si trova la casa per chi compie in maniera scorretta i lavori domestici -15%- e quarto posto per la palestra -9%- per chi eccede negli sforzi. Il 40% degli italiani sopra i 25 anni di età, dunque, soffre di 'mal di schiena' che è la prima causa di assenteismo dal lavoro e la seconda d'invalidità permanente e quasi quindici milioni vivono con lo stress del dolore, più o meno grave.

La colonna vertebrale dà stabilità all'intero corpo, sostiene la testa, protegge il midollo spinale e assorbe carichi e forze esterne. La funzione più importante è proprio quella di permettere il movimento.Controllare